Come terminare una lettera aziendale

La fine di una lettera aziendale è importante quanto il suo inizio. La fine della lettera riassume i fatti della lettera e tenta di fornire risoluzioni e conclusioni. Inoltre, la fine della lettera aziendale definisce il mittente e avvisa il lettore di eventuali documenti o informazioni aggiuntivi inclusi nella lettera.

1

Usa l'ultimo paragrafo del corpo della lettera per risolvere le questioni in sospeso. Ringrazio il lettore per il suo tempo e la sua attenzione. Richiedi una riunione o una conversazione successiva, se necessario, e includi il numero di contatto diretto del mittente o l'e-mail se non è incluso sulla carta intestata.

2

Fornisci una chiusura professionale, come "Grazie" o "Saluti". Mantieni il tono di chiusura, così come l'intera lettera, cordiale, anche se le informazioni della lettera sono difficili o pressanti. Metti in maiuscolo solo la prima lettera della prima parola di chiusura e termina la chiusura con una virgola, ad esempio "Cordiali saluti" o "Cordiali saluti".

3

Includere il nome e il titolo in stampatello del mittente. Separare la chiusura e il nome stampato con quattro righe per fornire spazio sufficiente per una firma scritta. Elenca l'indirizzo del mittente e le informazioni di contatto sotto la firma stampata, solo se non è incluso nella lettera dell'azienda.

4

Indicare eventuali allegati o allegati alla lettera. Digitare "Enclosure (s)" e includere il numero di elementi inclusi o allegati tra parentesi. Ad esempio, digitare "Allegati (4)" se la lettera contiene quattro elementi allegati che sono allegati alla lettera della società.

5

Fornisci le iniziali di riferimento se qualcuno oltre al mittente della lettera digita la lettera. Includi le iniziali del dattilografo alla fine della lettera in lettere minuscole. Indicare per chi il dattilografo ha completato l'attività includendo le iniziali del mittente in maiuscolo appena prima delle iniziali del dattilografo, ad esempio HC:ds.