Che cos'è un bilancio al valore di mercato equo?

Un bilancio è un'istantanea della salute finanziaria della tua azienda che può essere letta da contabili, investitori e revisori per determinare quanto sta andando bene la tua azienda. È come una radiografia della tua attività perché elenca tutte le tue attività e passività, che non è qualcosa che il tuo responsabile marketing in genere rivela in un selfie.

Di solito, uno stato patrimoniale mostra il valore contabile o il costo delle attività.

Un bilancio al valore equo di mercato è diverso in quanto mostra invece il valore di liquidazione delle attività.

Comprensione dei costi del valore contabile

La maggior parte dei bilanci mostra i costi delle attività meno l'ammortamento, piuttosto che il valore di tali attività se venissero vendute. Questi costi sono noti anche come valori contabili. Questo approccio è così comune che quando leggi il termine valori di bilancio, rispetto al valore equo di mercato, si può tranquillamente presumere che chi scrive stia discutendo dei bilanci dei costi.

Le attività sono rilevate utilizzando il valore contabile, quanto l'impresa ha pagato per acquisirle, che è noto come costo storico. Se il bene ha una durata limitata, come la maggior parte delle attrezzature, l'azienda ne deprezza lentamente il valore nel corso degli anni. Con poche eccezioni, come azioni e obbligazioni, il valore contabile può diminuire, ma non può salire.

L'utilizzo dei valori contabili in uno stato patrimoniale offre una migliore comprensione dell'effettiva performance di un'azienda del capitale investito, nonché un'immagine delle variazioni del patrimonio netto o del patrimonio netto dell'azienda.

Comprensione del valore equo di mercato

Il valore equo di mercato (FMV) o il valore di mercato è il prezzo che qualcuno è disposto a pagare per un bene in un acquisto a condizioni di mercato, in cui l'acquirente non è correlato al venditore e in circostanze in cui nessuna delle parti è sotto pressione, ed entrambi hanno i fatti necessari sull'articolo.

Per la maggior parte delle attività, non è possibile valutare con precisione un valore equo di mercato fino a quando l'attività non è stata venduta. Alcuni titoli sono un'eccezione perché il prezzo può essere facilmente determinato osservando il suo prezzo di vendita corrente sul mercato.

È tuttavia possibile stimare il valore equo di mercato.

Un bilancio al valore di mercato equo aggiunge le plusvalenze agli utili non distribuiti per mostrare i cambiamenti nel patrimonio netto del proprietario, quindi può essere più difficile vedere quali sono gli utili non distribuiti o quali cambiamenti ci sono stati nel patrimonio netto.

Ammortamento vs. Valore di mercato

Ci sono momenti in cui il valore contabile ammortizzato di un'attività può approssimarsi al suo valore di mercato, ma di solito non è così. L'ammortamento è solo uno strumento contabile utilizzato per ripartire il costo di un articolo sulla sua durata prevista.

Supponiamo di aver acquistato una nuova sedia a un prezzo al dettaglio di $ 350 e di utilizzare la regola del sistema di ammortamento generale raccomandato dall'IRS per i mobili da ufficio per ammortizzarlo in sette anni. Dopo il primo anno, spenderesti $ 50 e il suo valore deprezzato sarebbe $ 300. Questo sarebbe molto più alto del suo valore equo di mercato poiché poche persone sarebbero disposte ad acquistare una sedia usata per soli $ 50 in meno di una nuova.

Perché potresti aver bisogno di un bilancio FMV

Ai finanziatori piace vedere i bilanci dei costi perché possono illustrare le prestazioni finanziarie dell'azienda nel tempo. Ogni anno l'azienda conserva più guadagni, più il suo patrimonio netto cresce e, quindi, più l'azienda dovrebbe essere in grado di rimborsare i prestiti.

Tuttavia, i bilanci dei costi non mostrano l'intero quadro. Il valore di costo delle attività è spesso inferiore al valore di mercato, il che significa che un'azienda può valere di più di quanto mostra il bilancio dei costi. Quindi, in termini di liquidità, un bilancio al valore di mercato equo potrebbe rivelare più valore e una migliore solvibilità rispetto al bilancio dei costi.

Questo è il motivo per cui alcuni istituti di credito potrebbero voler vedere entrambi i bilanci.

Come notato dal professor Michael Langemeier della Purdue University, questo è spesso il caso delle aziende agricole. Il valore di liquidità di un'azienda agricola può essere di gran lunga superiore al suo valore contabile in base ai costi, soprattutto se il valore del terreno si è apprezzato.

Come esempio semplificato, immagina di avviare un'attività di giardinaggio e di acquistare un vecchio camion e alcuni attrezzi per $ 5.000 a un'asta. Tuttavia, hai ottenuto un accordo eccezionale e se dovessi vendere quei beni, probabilmente otterresti $ 20.000, il loro giusto valore di mercato. Se stai richiedendo un prestito di $ 10.000, un direttore di banca avrebbe un tempo molto più semplice per approvare quel prestito se sapesse che la tua azienda detiene $ 20.000 in garanzia.

Determinazione del valore equo di mercato

Esistono quattro modi per determinare il valore equo di mercato di un'attività.

Costo meno ammortamento economico: A condizione che tu abbia acquistato l'attività al valore equo di mercato, per cominciare, di solito puoi utilizzare questo metodo. Si noti che l'ammortamento economico è diverso dall'ammortamento utilizzato dai contabili o dall'IRS. Invece di deprezzare il bene a un importo fisso ogni anno, l'ammortamento economico di solito diminuisce rapidamente dopo l'acquisto di un nuovo articolo e poi lentamente si deprezza di più ogni anno, in base a fattori come l'usura.

Ad esempio, se hai acquistato un nuovo veicolo per la tua attività, è probabile che il valore si svaluti del 20% nel primo anno. Quindi in genere si deprezzerà di un altro 10% ogni anno per i prossimi quattro anni. Quindi, se hai acquistato un nuovo veicolo per $ 20.000, all'inizio del sesto anno, il suo valore equo di mercato potrebbe aggirarsi intorno al 50%, o $ 10.500.

Vendite comparabili: Questo è un modo comune per determinare FMV ed è spesso utilizzato per determinare il valore di un immobile. Trova due o tre risorse paragonabili alle tue che sono state vendute di recente e fai una media dei loro valori per stimare il FMV della tua risorsa.

Costo di sostituzione: Le compagnie assicurative spesso discutono dei costi di sostituzione quando determinano il valore equo di mercato, ma per valutare il valore dei tuoi beni, di solito non è il metodo migliore. Tuttavia, esaminare il costo di sostituzione può aiutarti a determinare se la tua valutazione è troppo alta. Se hai stimato il FMV di alcune apparecchiature in $ 50.000, ma scopri che potresti sostituirlo con nuove apparecchiature per $ 40.000, la tua valutazione iniziale era di almeno $ 10.000 troppo alta.

Valutazioni: Ottenere un'opinione di esperti è spesso il modo più affidabile per determinare il FMV, oltre a mettere effettivamente in vendita i tuoi beni.

Elementi di un bilancio FMV

Gli elementi di un bilancio al valore equo di mercato possono essere gli stessi di un bilancio dei costi. L'unica differenza è come viene registrato il valore in dollari delle attività.

Nei suoi modelli di bilancio del valore di mercato per le aziende agricole, Michael Langemeier consiglia di utilizzare tre colonne, una che mostra il valore all'inizio dell'anno, una per la fine dell'anno, con la terza colonna che rappresenta il valore medio dei due. Questi valori medi possono essere utilizzati per calcolare i rapporti finanziari.

Il bilancio dovrebbe iniziare con un elenco di tutte le attività aziendali, seguito da un elenco di tutte le passività aziendali e del patrimonio netto del proprietario. Per calcolare il patrimonio netto, sottrarre le passività totali dalle attività totali.

Poiché un bilancio FMV viene spesso utilizzato per determinare la liquidità e la solvibilità, è possibile includerle alla fine del bilancio. La liquidità determina quanto varrebbe la tua attività se venisse venduta oggi, mentre la solvibilità misura l'ammontare del debito e degli obblighi di spesa rispetto all'importo del capitale che tu, in quanto proprietario, hai investito nell'azienda.

Poiché un bilancio FMV mostra i valori di liquidazione, dovresti tenere presente che di solito c'è una responsabilità fiscale coinvolta se vendi tali beni. Di conseguenza, può essere prudente includere le imposte differite come passività nella redazione di uno stato patrimoniale FMV.