Come scrivere un modello di reddito aziendale

Un modello di reddito aziendale risponde alla domanda più importante su una nuova attività: come farai i soldi? Quando inizi per la prima volta, questo può sembrare un gioco di ipotesi. Tuttavia, l'esperienza che hai accumulato e lo studio di aziende più affermate possono darti una grande quantità di informazioni per iniziare il tuo modello di reddito. Una volta che inizi a guadagnare denaro, usa il modello di reddito come un documento vivente per cambiare le tue strategie, concentrandoti sulle fonti di reddito che funzionano meglio, mentre rivedi il tuo approccio a quelle che non funzionano bene.

Raccogliere dati e trovare nuove idee

1

Raccogli i dati sulle vendite se la tua azienda ha già prodotto un reddito. Annotare ogni tipo di fonte di reddito e una stima delle entrate totali. Se non hai ancora avviato la tua attività, ma hai lavorato nello stesso mercato per qualcun altro in passato, prendi nota delle fonti di reddito della tua azienda. Più cronologia delle vendite hai, più preciso sarà il tuo modello di entrate.

2

Determina quanti clienti esistono per i tuoi prodotti o servizi effettuando alcune ricerche di mercato. Puoi ricercarlo tu stesso utilizzando risorse come il censimento economico più recente o assumendo un consulente di ricerche di mercato.

3

Fai un elenco dei modelli di entrate principali che puoi utilizzare. Ad esempio, puoi vendere prodotti e servizi progetto per progetto. Puoi anche addebitare una trattenuta alle organizzazioni che potrebbero aver bisogno dei tuoi servizi, come avvocati e studi di pubbliche relazioni. Potresti anche essere in grado di offrire servizi in abbonamento.

4

Crea un elenco di modelli di entrate secondarie che puoi utilizzare. Ad esempio, se promuovi la tua attività sul tuo sito web, potresti aumentare le tue entrate vendendo prodotti di affiliazione correlati al tuo core business. Potresti anche essere in grado di guadagnare denaro aggiuntivo inserendo annunci sul tuo sito web. Inoltre, potresti essere in grado di addebitare una tariffa mensile per i contenuti premium sul tuo sito web o concedere in licenza i tuoi contenuti ad altri siti web.

5

Fai un elenco di altri metodi di marketing utilizzati da altre aziende. Gli esempi includono le pagine dei fan di Facebook, le vendite online utilizzando un servizio come PayPal, eBay e l'indicizzazione della tua attività per i risultati di ricerca locale su siti Web come Google.

Scrivere il tuo modello di entrate

1

Avvia il software di elaborazione testi e crea un nuovo documento per il tuo modello di entrate o aggiungilo come nuova sezione nel tuo piano aziendale.

2

Scrivi un secondo elenco di fonti di reddito a lungo termine. Questi possono alla fine portare un sacco di entrate, ma non sono sufficienti per sostenere la tua attività oggi. Queste possono essere fonti di reddito secondarie come la pubblicità del sito web o servizi basati su abbonamento.

3

Crea una nuova pagina per ogni fonte di entrate e utilizza la fonte di entrate come titolo per quella pagina. Dettaglia i passaggi da eseguire per raggiungere l'obiettivo di entrate specificato nella pagina di riepilogo. Specificare quanto tempo ciascuno richiederà per l'implementazione, nonché quanto tempo sarà necessario per mantenerlo attivo.

4

Rivedi regolarmente il tuo modello di entrate e modificalo secondo necessità. Se la tua attività è appena iniziata, dopo un mese avrai una migliore comprensione delle tue entrate rispetto a prima di iniziare. Aumenta la quantità di tempo che dedichi alle fonti di entrate che funzionano bene. Diminuisci il tempo che dedichi alle fonti di guadagno che non funzionano come previsto finché non puoi rivedere le tue strategie per esse.