Che cosa sono un cashbook e un libro mastro?

Il libro di cassa e il libro mastro godono di quella che può essere considerata una relazione confusa perché il libro di cassa in realtà funge da libro mastro. Nelle società che gestiscono una grande quantità di transazioni di debito e credito in contanti, il libretto di cassa prende il posto di un conto di cassa separato nel libro mastro aziendale principale. Le aziende con meno pagamenti e ricevute in contanti potrebbero non richiedere un libretto di cassa e scegliere di utilizzare solo un conto in contanti.

La contabilità generale per una società

La contabilità generale per un'azienda segue una struttura organizzativa diversa rispetto a un libro cassa. Un libro mastro separa le finanze di una società in diversi conti come entrate, spese, attività, passività e patrimonio netto. Le singole transazioni, come pagamenti o incassi, vengono immesse nel conto appropriato quando il libro mastro viene aggiornato. A volte, le transazioni si spostano da un conto di contabilità generale a un altro.

Ad esempio, un contabile o un contabile classifica i pagamenti ricevuti prima della consegna di beni o servizi come un conto passivo etichettato come "Entrate non acquisite". Quando il prodotto effettivo viene consegnato, la voce viene spostata in "Risorse".

Come un cashbook aziendale considera i pagamenti

Un'azienda utilizza il cashbook per tenere traccia delle diverse entrate e pagamenti in contanti che viaggiano attraverso un'azienda. In contrasto con il modo in cui la maggior parte delle persone bilancia i libri di cassa personali o i registri dei conti correnti, un libro di cassa aziendale considera i pagamenti come crediti e le spese come debiti. Un contabile registra cronologicamente le transazioni del libretto di cassa man mano che si verificano nelle colonne di debito o credito.

Utilizzo del libretto di cassa

La prima registrazione del libro cassa è il saldo iniziale all'inizio di un periodo contabile. Ogni voce del libro deve contenere una data, una nota o "Particolare" sulla spesa o ricevuta e l'importo totale della transazione. Il libretto di cassa contiene anche un piccolo riquadro per indicare la pagina del libro mastro che corrisponde alla voce. Questa casella dovrebbe essere etichettata "L.F." per "Ledger Folio" in un cashbook dedicato.

Registrazione delle transazioni del libro cassa nel libro mastro

Un'azienda responsabile dovrebbe costantemente bilanciare il libretto di cassa con gli estratti conto mensili ricevuti dal proprio istituto finanziario e tenere conto di eventuali discrepanze nei fondi. Anche le transazioni del libretto di cassa devono essere trasferite ai conti o alle intestazioni appropriati all'interno della contabilità generale. Ad esempio, elenca i pagamenti in contanti ricevuti per i servizi nella sezione "Asset" del libro mastro.

Elencare le spese in contanti per forniture aziendali e altri materiali come spese. Il numero di pagina del registro elencato nel libro di cassa aiuta ad accelerare questo processo.