Come avviare un'attività di Barber Shop

C'è una forte domanda di servizi di toelettatura personale nella maggior parte delle comunità. Avviare un negozio di barbiere può rivelarsi un'impresa redditizia per molte persone, a condizione che l'attività sia supportata da un forte piano imprenditoriale e sia supportata da lavoratori di qualità. Le considerazioni principali per molti nuovi proprietari di negozi saranno garantire che il negozio sia conforme ai requisiti di autorizzazione e licenza locali e statali.

Considera i modelli di business

Prima di iniziare un piano aziendale, valuta se desideri acquistare un franchising, acquistare un negozio esistente o avviare la tua attività da zero. Entrambi i modelli di business presentano vantaggi e dovrai considerare quale funziona meglio per te:

Apri un nuovo negozio

Se desideri il controllo completo della tua attività e del tuo marchio, aprire un nuovo negozio potrebbe essere la soluzione migliore. Anche se avviare un negozio di barbiere da zero può essere difficile, sarai in grado di mantenere un controllo significativo sul marchio, sui prezzi, sui servizi offerti e sulle relazioni tra prodotto e fornitore.

Acquista un negozio esistente

Se sei preoccupato di costruire una nuova attività da zero, acquistare un negozio esistente e rinominarlo potrebbe essere la soluzione migliore. Acquistare un'attività esistente significa che non dovrai cercare una posizione, creare una clientela o avviare la tua attività con un team di dipendenti completamente nuovo.

Tieni presente, tuttavia, che se acquisti un'attività esistente, dovrai esaminare la procedura per il trasferimento di licenze e permessi commerciali dal precedente proprietario a te stesso. Un avvocato esperto dovrebbe essere in grado di consigliarti.

Franchising

Molti nuovi proprietari di negozi scelgono di acquistare un franchising. Franchising significa che stipulerai un contratto con un franchisor per utilizzare il nome e il concetto dell'azienda del franchisor. In qualità di proprietario in franchising, sarai responsabile delle operazioni quotidiane del tuo negozio, ma gran parte del tuo marchio e marketing saranno forniti dal franchisor.

Inoltre, i franchisor offrono una varietà di altri servizi, inclusa la formazione per te e il tuo personale, assistenza per individuare e creare una sede di attività e collegamenti con i fornitori del settore. I rappresentanti del franchising possono guidarti attraverso il processo di avvio dell'attività, aiutandoti a evitare possibili passi falsi che potrebbero far fallire l'apertura del tuo negozio.

Alcuni franchisor offrono opzioni di finanziamento e assistenza. Questo può essere molto utile se non hai molto denaro a disposizione. Inoltre, i finanziatori potrebbero essere più disposti a prestare denaro agli affiliati rispetto ai nuovi imprenditori inesperti.

Opzioni di licenza per la ricerca

Indipendentemente dal tuo modello di business, dovrai ricercare i problemi di licenza e autorizzazione. Tutti i 50 stati regolano la pratica del barbiere, quindi se non possiedi una licenza nello stato in cui desideri aprire il tuo negozio, dovrai procurartene uno tu stesso o assumere barbieri autorizzati per il personale del tuo negozio.

Inoltre, avrai anche bisogno di una licenza commerciale per operare e il tuo negozio dovrà essere sottoposto a ispezioni edili e ispezioni sanitarie e igieniche.

Sviluppa un piano aziendale

Una volta completate le ricerche necessarie, è il momento di sviluppare un business plan. Il tuo piano aziendale dovrebbe includere ricerche di mercato e di settore, il tuo modello di business, proiezioni finanziarie e informazioni sui dirigenti chiave e sui membri del personale.

Richiedi un finanziamento

A meno che tu non preveda di finanziare la tua attività con dei risparmi, dovrai cercare un finanziamento. Se acquisti un franchising o un'attività esistente, potresti essere in grado di negoziare un finanziamento tramite il franchisor o l'attuale proprietario del negozio che speri di acquistare.

Se nessuna di queste opzioni funziona per te, potresti essere in grado di ottenere un prestito tramite una banca o una cooperativa di credito o trovare investitori. L'ufficio locale della Small Business Administration potrebbe essere in grado di aiutarti a trovare istituti di credito che partecipano al programma di prestito SBA. Istituti di credito e investitori vorranno vedere il tuo business plan prima di accettare di lavorare con te.

Assicurati una posizione

Se non possiedi un immobile commerciale in cui puoi aprire il tuo negozio, dovrai trovarne uno. Un franchisor può offrire assistenza per trovare una buona posizione per la tua attività e può anche aiutare a negoziare un contratto di locazione. Altrimenti, contatta un agente immobiliare commerciale esperto che può aiutarti a trovare una buona posizione.

Ottieni licenze commerciali

Oltre a garantire che tutti i tuoi barbieri dispongano di una licenza professionale aggiornata, dovrai anche richiedere le licenze per la tua attività. Ogni stato ha le proprie normative in materia e potresti aver bisogno di più di una licenza o permesso per gestire la tua attività.

Il dipartimento degli affari della tua città potrebbe essere in grado di aiutarti a determinare le licenze e i permessi di cui hai bisogno. Un'altra opzione è quella di fissare un appuntamento con un consulente aziendale presso l'ufficio SBA locale.

Acquista attrezzature, mobili e inventario

Prima di aprire, avrai bisogno di attrezzature professionali, mobili e articoli per la vendita al dettaglio, come shampoo, balsami, spazzole, pettini e prodotti per lo styling. Alcuni articoli, come poltrone da barbiere, mobili per la sala d'attesa e macchine per la sterilizzazione, possono essere acquistati di seconda mano. Dovrai anche sviluppare una relazione con almeno un fornitore all'ingrosso di articoli per la cura della persona e la toelettatura.

Assumi barbieri e personale

Inizia ad assumere barbieri e altro personale per il tuo negozio. Questo processo può richiedere più tempo di quanto pensi, quindi concediti un sacco di tempo per mettere insieme un buon mix di lavoratori. Assicurati di verificare lo stato della licenza di tutti i barbieri. Puoi farlo tramite il barbiere e il consiglio di cosmetologia del tuo stato. Il consiglio può anche fornirti informazioni su qualsiasi azione disciplinare intrapresa contro un barbiere.

Sviluppa un piano di marketing

Se non hai già un logo del marchio e altri elementi grafici che possono essere utilizzati sulla segnaletica, sulla pubblicità e sul tuo sito web, assumi un grafico. Prenota un nome di dominio e crea un sito web. La pubblicità stampata vecchio stile può funzionare bene anche per i nuovi barbieri e parrucchieri. Inserite annunci sui giornali locali e sulle circolari pubblicitarie. Considera la possibilità di stampare coupon per servizi gratuiti o scontati presso il tuo negozio durante il primo mese di apertura.

Aperto per affari For

Dopo aver superato tutte le ispezioni richieste, assunto uno staff qualificato e informato il pubblico della tua inaugurazione, è ora di aprire le porte. Tieni presente che un'attività può richiedere diversi mesi prima che sviluppi una clientela regolare. Presta attenzione alla tua attività, ai dipendenti e ai clienti. Apporta modifiche quando necessario e non aver paura di parlare con terze parti, come consulenti aziendali e altri proprietari di barbieri per imparare come avere successo in questo settore.