Quali sono i vantaggi e gli svantaggi della contabilità metodologica High-Low?

Le spese fisse e variabili significano cose diverse per il contabile. Le spese fisse rimangono complessivamente invariate durante tutto l'anno. Queste spese diminuiscono all'aumentare della produzione. Le spese variabili rimangono invariate per unità. I costi variabili aumentano all'aumentare delle vendite. I contabili separano le spese fisse e variabili con il metodo high-low. Diversi vantaggi e svantaggi sono inerenti a questo metodo.

Passaggi multipli

Un altro svantaggio del metodo alto-basso è il numero di passaggi necessari per eseguire questa analisi. Il contabile deve raccogliere dati mensili riguardanti la spesa analizzata e l'unità di attività. Il contabile elenca ogni set di dati e identifica i valori alti e bassi. Calcola la differenza tra questi insiemi di valori. Divide la differenza in dollari per la differenza di attività per calcolare il costo per unità di attività o l'attività variabile. Moltiplica il costo variabile per unità per il numero di attività per calcolare il costo variabile totale. Sottrae il costo variabile totale dal costo totale per determinare il costo fisso. Ogni passaggio aggiuntivo aumenta il rischio di errori.

Stima

Uno svantaggio del metodo alto-basso è che i risultati sono stime, non numeri esatti. Un contabile che ha bisogno di conoscere l'importo esatto in dollari delle spese fisse ogni mese dovrebbe contattare direttamente un venditore.

Analisi informale

Un vantaggio del metodo high-low è la mancanza di formalità richiesta. Il contabile può analizzare questi numeri utilizzando i dati delle spese mensili e il livello di attività. Non ha bisogno di contattare nessuno al di fuori dell'azienda per determinare le spese fisse o il tasso variabile per quota.

Dati limitati

Un altro vantaggio di questo metodo è che richiede solo due serie di numeri per calcolare i costi fissi e variabili. Questi includono il livello di attività e il costo totale. Il contabile rivede le transazioni finanziarie per il conto nell'arco di diversi mesi per ottenere l'importo del costo totale. Esamina i record del dipartimento per determinare i livelli di attività per quegli stessi mesi. Dopo aver raccolto i dati da questi due luoghi, il contabile dispone di tutte le informazioni necessarie per eseguire l'analisi.