Come entrare nel settore del noleggio di attrezzature

Il settore del noleggio di attrezzature è in crescita e se stai cercando opportunità di business, questa potrebbe essere la tua occasione per ottenerne una redditizia. Dopotutto, la maggior parte delle entrate derivanti dalle attività di noleggio negli Stati Uniti proviene in realtà dal noleggio di strumenti e attrezzature, con un fatturato annuo di circa $ 2 miliardi. Se stai cercando di trasformare queste tendenze del noleggio di attrezzature in un'opportunità imprenditoriale, ecco come farlo.

Parla con i tuoi potenziali clienti

Stai notando un aumento delle costruzioni nella tua zona o un numero insolitamente alto di affittuari che si dedicano all'attività di ribaltamento delle case? Se è così, probabilmente c'è un mercato in crescita nella tua zona per il noleggio di attrezzature. Per riempire quel mercato, devi prima sapere cosa stanno cercando i tuoi potenziali clienti. Questo ti aiuta a determinare il tipo di attrezzatura che i clienti vogliono noleggiare, quanto ti addebiterai e quanti affari puoi aspettarti di aumentare.

Mettiti in contatto con restauratori, costruttori e imprese edili locali. Chiedi loro che tipo di attrezzatura usano più spesso, quali marchi preferiscono, quali sono le loro fasce di prezzo e quali tipi di progetti affrontano di solito. Tutto sommato, vuoi che ogni azienda risponda a queste domande:

  • Che tipo di attrezzatura cerchi di noleggiare?

  • Di quali marche di apparecchiature ti fidi di più?

  • Quanto sei disposto a pagare per noleggiare l'attrezzatura per i tuoi progetti di costruzione?

  • Quali altri servizi vorresti che offrisse una società di noleggio?

Questo ti aiuterà a immaginare come dovrebbe essere la tua società di noleggio di attrezzature per avere successo nella tua zona e quali potrebbero essere i tuoi margini di profitto.

Fai scorta del miglior inventario disponibile

All'inizio è tutta una questione di qualità, non di quantità. Avere l'attrezzatura che i potenziali clienti nella tua zona vorrebbero assolutamente noleggiare, non le cose che pensi che potrebbero aver bisogno. In base alle tue conversazioni con tali attività, acquista il tuo inventario minimo praticabile. Non vuoi spendere soldi per attrezzature che nessuno finirà mai per noleggiare, ed è molto più facile capire cos'altro dovresti acquistare nel tempo piuttosto che cercare di compensare i costi sommersi di attrezzature inutili.

Assicurati, quando acquisti il ​​tuo inventario, di ottenere le migliori offerte possibili. Se le aziende locali con cui hai parlato non sembravano preoccuparsi molto dei marchi di fascia alta, non sprecare i tuoi soldi su questo. Considera anche l'acquisto di attrezzature usate, che possono farti risparmiare un sacco di soldi.

Secondo i dati del censimento del 2007, il costo medio di avvio per le attività di noleggio di attrezzature era di $ 75.000. Tuttavia, questo numero può variare notevolmente a seconda di dove ti trovi e del tipo di attrezzatura che intendi noleggiare. Ad esempio, se rinunci a un'impresa di attrezzature pesanti per concentrarti su strumenti su scala ridotta, ti costerà molto meno immagazzinare il tuo inventario e quindi ridurre in modo significativo i costi di avvio.

Imposta il tuo budget

L'acquisto del tuo inventario sarà probabilmente la tua più grande spesa aziendale anticipata, ma considera anche le cose più piccole, come lo spazio per lo stoccaggio delle attrezzature e gli stipendi per il personale. Dovrai anche pianificare il budget per l'assicurazione. Le persone che non sono i tuoi dipendenti useranno la tua attrezzatura, il che potrebbe farti assumere alcune brutte responsabilità se l'attrezzatura è danneggiata o causa lesioni a qualcuno mentre è in affitto. Ci sono alcune polizze assicurative di base che vorrai mettere in atto:

  • Responsabilità generale per coprire te e il tuo personale se la tua attrezzatura provoca lesioni personali o danni alla proprietà durante il noleggio. La maggior parte delle piccole imprese paga tra $ 400 e $ 600 all'anno per una polizza di responsabilità generale.

  • Assicurazione sulla proprietà per coprire qualsiasi spazio aziendale di tua proprietà, i contenuti di tale spazio e i tuoi articoli a noleggio. Le polizze assicurative per proprietà commerciali hanno in media circa $ 750 all'anno.

  • Veicolo commerciale per coprire le spese per lesioni personali e danni alla proprietà per te o per i tuoi dipendenti che guidano sul posto di lavoro. Le tariffe per questa polizza dipendono dai record di guida tuoi e dei tuoi dipendenti, ma l'assicurazione dei veicoli commerciali di solito costa tra $ 1.200 e $ 2.400 per le auto e tra $ 800 e $ 2.000 per i camion.

  • Retribuzione dei lavoratori per coprire i tuoi dipendenti in caso di infortunio sul lavoro, tuttavia non tutti gli stati lo richiedono. Le tariffe per queste politiche variano a seconda dello stato, da $ 0,75 per $ 100 di salario dei dipendenti in Texas a $ 2,74 per $ 100 di salario dei dipendenti in Alaska.

Parla con un agente assicurativo per determinare di quali altri tipi di copertura la tua azienda potrebbe aver bisogno.

Una volta che hai un'idea generale delle spese che stai affrontando, è il momento di mettere in atto un piano per realizzare un profitto. Stabilisci i prezzi per il noleggio dell'attrezzatura che ti aiuteranno a portare a termine quel piano.

Preparare le deroghe per la firma dei clienti

Le società di noleggio di attrezzature di solito fanno firmare ai propri clienti alcuni accordi per prendere in affitto gli articoli, tra cui:

  • Accordo di indennizzo, che garantisce che il cliente si assuma la responsabilità finanziaria se la tua azienda viene citata in giudizio per responsabilità mentre l'attrezzatura è in possesso del cliente.

  • Hold-innocuo accordo, in cui il cliente si impegna a tenere indenne la vostra azienda se il cliente è responsabile di lesioni o danni alla proprietà subiti dalla vostra attrezzatura.

  • Avviso di conversione, che chiarisce che se un cliente non restituisce l'attrezzatura a noleggio come specificato, la tua azienda può considerarlo furto e sporgere denuncia.

Redigi queste deroghe prima di intraprendere qualsiasi attività commerciale per proteggere la tua azienda da passività indesiderate.

Ottieni il tuo nome là fuori

Crea una presenza sul web, comprese le pagine dei social media e un sito web dall'aspetto professionale che includa tutte le informazioni di cui un potenziale cliente ha bisogno per mettersi in contatto con te per ottenere un preventivo o prenotare un noleggio. Pubblica anche annunci sul giornale locale e rimani in contatto con quelle società di costruzioni che hanno risposto alle tue domande all'inizio. Potrebbero finire per essere i tuoi primi e anche i clienti a più lungo termine.